Esplosione questa mattina in una abitazione in piazza delle Muse a Cagliari. A causa dello scoppio il proprietario è stato sbalzato fuori dalle mura di casa, cadendo giù dal terzo piano, ed è stato trasportato in gravi condizioni all’ospedale Brotzu. Da quanto si apprende, l’uomo stava armeggiando in balcone quando si è sprigionata una fuga di gas, forse da una bombola difettoso, ed è avvenuta l’esplosione.

Investito in pieno dalla deflagrazione, è stato scaraventato giù dal terrazzino. I vicini di casa, sentendo il boato, hanno fatto scattare l’allarme. Sul posto sono arrivati gli agenti della squadra volante, i vigili del fuoco e un’ambulanza del 118. Il ferito è stato trasportato in codice rosso in ospedale: oltre alle fratture riportate nella caduta, presenta anche ustioni in diverse parti del corpo. I pompieri hanno messo in sicurezza l’appartamento. La polizia, nel frattempo, sta lavorando per ricostruire la dinamica dell’incidente.
   

Rispondi