Prima Pagina>Regioni>Sardegna>Sardegna: mercoledì nomina assessori
Sardegna

Sardegna: mercoledì nomina assessori

(ANSA) – CAGLIARI, 31 MAR – Mercoledì i decreti di nomina e giovedì il giuramento degli assessori in Consiglio regionale, nel frattempo proseguiranno le trattative bilaterali tra il presidente della Regione Sardegna e le forze politiche. E’ questo il percorso che porterà alla nascita della Giunta guidata da Christian Solinas. A definirlo lo stesso governatore con le forze politiche del centrodestra durante il primo vertice collegiale post voto del 24 febbraio.
    Due ore di interlocuzioni a Villa Devoto per stabilire anche il metodo per l’assegnazione degli assessorati ai singoli partiti della coalizione. A contare sarà il numero delle preferenze ottenute, e inizierà a scegliere chi ne ha avute di più. Cioè la Lega, poi in ordine il Psd’Az, Forza Italia, Riformatori, Fratelli d’Italia, Sardegna 20Venti, Udc. La presidenza del Consiglio regionale ha la stessa valenza di un assessorato. E’ chiaro che i primi a scegliere avranno anche le deleghe più pesanti.
    In questo modo alla Lega dovrebbero andare tre assessorati, due al Psd’Az, due a Forza Italia, due ai Riformatori, uno a Fratelli d’Italia, uno a Sardegna 20Venti e uno all’Udc. Fi chiede di sicuro la presidenza dell’Assemblea alla quale potrebbe arrivare il consigliere più votato alle elezioni Antonello Peru.
    Questo il metodo, ma i nomi dovranno avere il benestare finale del governatore. “La decisione resta in capo al presidente”, ha sottolineato lo stesso Solinas alla fine del vertice, “anche perché è garante di una Giunta che dovrà interpretare le grandi aspettative di cambiamento e di discontinuità che i sardi hanno manifestato votandoci”. (ANSA).
   

Rispondi