Prima Pagina>Regioni>Sardegna>Svolta di Zedda,sarà una donna Alter Nos
Sardegna

Svolta di Zedda,sarà una donna Alter Nos

Addio col ‘botto’ per Massimo Zedda al Comune di Cagliari. In occasione della seduta del Consiglio per comunicare ufficialmente le sue dimissioni, il sindaco ha nominato per la prima volta nella storia della festa di Sant’Efisio una Alter Nos donna, una delle figure più importanti della celebrazione, quella che rappresenta il Municipio durante la sfilata dell’1 maggio. Si tratta della funzionaria Raffaella Lostia.

Una scelta, ha spiegato Zedda in aula, “per valorizzare le professionalità di tutti i dipendenti”. Dall’opposizione sono arrivati molti attacchi. E anche un invito a ripensarci. Strenua invece la difesa della sua maggioranza. E alla fine il sindaco ha mantenuto il punto. Due quindi le novità di quest’anno: la prima è che l’Alter Nos sarà una donna, per la prima volta in 363 anni di storia della Festa, e la seconda che non sarà un amministratore ma un dipendente comunale.

“Una nomina assolutamente inaspettata – dice Raffaella Lostia, 56 anni, sposata, funzionaria dell’Ufficio di Gabinetto e Comunicazione istituzionale che collabora da anni nell’organizzazione della Festa di Sant’Efisio – Un incarico che mi ha decisamente colto di sorpresa. Un grandissimo onore soprattutto per due motivi: dover rappresentare tutti i dipendenti comunali ed essere la prima donna ad indossare i panni dell’Alter Nos”.
   

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *