Prima Pagina>Regioni>Sicilia>Gli Allievi del Modica Airone non si fermano più, 3-1 alla Sportispica MarcoMonaco
Sicilia Sport

Gli Allievi del Modica Airone non si fermano più, 3-1 alla Sportispica MarcoMonaco

Una gara da incorniciare per i ragazzi di mister Andrea Tona, una vittoria importante contro un avversario davvero ostico, dal punto di vista fisico e mentale. Gli Allievi Regionali hanno risposto molto bene all’appuntamento e si sono dedicati questo grande pomeriggio con una vittoria per 3-1 sulla Sportispica Marcomonaco.

Buon inizio gara, centrato sul fraseggio alla ricerca dell’imbucata giusta, una gara che trova un avversario ben messo e che chiude bene le linee di passaggio per la manovra. Buona anche l’intuizione di mister Tona che chiede, spesso e volentieri, ai due attaccanti, Chindemi e Zacco, di alternarsi tra la fascia e il centro dell’attacco, disorientando la marcatura avversaria. Al 14′ il primo episodio chiave della gara, il pallone termina in angolo a favore dei padroni di casa, oggi in completino nero, dalla battuta va Bibo che mette un perfetto pallone al centro dell’area, palla che termina tra i piedi di Zacco, l’attaccante è lasciato totalmente solo da parte della difesa avversaria e ne approfitta per mettere in rete il pallone dell’1-0.

Canovaccio che non si stacca da quello iniziale, con alcuni errori a centrocampo e alcune ripartenze stroncate sul nascere. Al 32′, tuttavia, arriva la doppietta di Zacco, questa volta è Iemmolo a propiziare il gol stoppando perfettamente il pallone in area e offrendo lo scarico alla punta che raddoppia.

Nella ripresa la squadra di casa si concentra totalmente su quello che è il possesso palla, con l’idea di rallentare il ritmo e non perdere energie preziose. Nell’insieme arriva, al 10′, la tripletta per bomber Zacco, ottimo lancio da parte di Peluso, che taglia a metà la difesa, il pallone servito sulla corsa alla punta, viene scaraventato in area con un perfetto pallonetto.

Il gioco continua nella sua fluidità, ma gli ospiti riescono ad accorciare le distanze con Monaco, grave errore difensivo di Fede che soffre il duello con Moltisanti sulla fascia e permette a quest’ultimo di propiziare il gol con un lancio in area. La concentrazione resta molto alta, arriva anche un palo per gli ospiti che cercano di accorciare le distanze, ma proprio sull’arrembaggio arriva l’espulsione per Milana, che saluta il campo anzitempo e lascia i suoi in balia dell’avversario fino al triplice fischio.

Buon risultato e buona prova per i padroni di casa, soddisfatto anche mister Tona che ammette di voler lavorare sull’atteggiamento del primo tempo, apprezzando molto di più quanto dimostrato nella ripresa. In ogni caso i play-off sono sempre più saldi, la classifica sorride e l’umore è alto sotto il cielo di Modica e della sua squadra Elitè.

MODICA AIRONE – SPORTISPICA MARCOMONACO 3-1
MODICA AIRONE: 
Carnemolla, Fede, Incatasciato F., Fronterrè, Incatasciato L., Arrabito, Zacco, Peluso, Chindemi, Bibo, Iemmolo. PANCHINA: Spadaro, Lorefice, Nigro, Manduca, Di Raimondo, Arena, Giallongo. ALLENATORE: Andrea Tona.
SPORTISPICA MARCOMONACO: Puccia, Carpanzano, Calabrese, Migliore, Caschetto, Di Stefano, Moltisanti, Giuca, Cavallo, Milana, Leocata. PANCHINA: Cerruto, Gennaro, Modica G., Modica A., Monaco. ALLENATORE: Antonello Mineo.
MARCATORI: 15′ pt Zacco (MA), 32′ pt Zacco (MA), 10′ st Zacco (MA), 15′ st Monaco (SM).
AMMONITI: Fede (MA), Leocata, Di Stefano (SM).
ESPULSI: Milana (SM).

fonte:Airone sport club