Prima Pagina>Regioni>Toscana>A Siena arriva l’anagrafe ‘virtuale’
Toscana

A Siena arriva l’anagrafe ‘virtuale’

(ANSA) – SIENA, 3 SET – Un cambio di residenza o una carta d’identità si potranno fare comodamente da casa seguendo le istruzioni di Caterina, la prima ‘dipendente’ comunale virtuale che prende il nome da Santa Caterina da Siena e che guiderà i cittadini nelle pratiche da espletare 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. Si tratta del primo progetto in Italia di intelligenza artificiale applicato ad un ente pubblico e entrerà in servizio dall’1 novembre al Comune di Siena che lo ha realizzato con QuestIt, azienda specializzata in soluzioni di intelligenza artificiale. Caterina ha lo scopo di semplificare l’accesso alle informazioni relative ai servizi pubblici e la richiesta di documenti all’Ufficio anagrafe fino all’invio in digitale del documento richiesto. L’applicazione in una prima fase guiderà gli utenti dal sito internet del Comune. Poi soltanto in un secondo step, dopo aver acquisito le principali domande fatte dai cittadini, diventerà operativa anche nel rilascio dei documenti.
   

Rispondi