(ANSA) – ROMA, 11 FEB – Straordinaria impresa di Leonardo Fabbri. A Stoccolma l’azzurro ha migliorato il record italiano indoor nel getto del peso, lanciando l’attrezzo a 21,59 metri e migliorando il primato che da quasi 33 anni apparteneva al toscano Alessandro Andrei, che si era fermato a 21,54 metri, nello stadio Comunale di Torino, il 28 febbraio 1987.

Il 22enne fiorentino, che gareggia dell’Aeronautica, protagonista di un nuovo progresso in questa stagione che era iniziata con un 21,32 all’aperto (24 gennaio a Parow, in Sudafrica) e proseguita con il personale in sala di 21,11 metri nel debutto al coperto del 5 febbraio, a Ostrava (Repubblica Ceca). 
   

Rispondi