(ANSA) – FIRENZE, 3 SET – “Vorrei costruire uno stadio nuovo, ma appare più facile e semplice intervenire con un restyling del Franchi, di sicuro vogliamo fare qualcosa che renda orgogliosi i fiorentini”. Lo ha detto il presidente della Fiorentina, Rocco Commisso, in conferenza stampa, per commentare la conclusione del mercato e i primi mesi da proprietario della Fiorentina.

“In Italia non è facile intervenire sui monumenti, non si possono abbattere, come è stato per lo stadio di Wembley e non solo – ha continuato il patron del club viola -. Per questo ci sono varie opzioni, valuteremo prossimamente. So che la gente vorrebbe un impianto nuovo ma, come ho detto, ci sono varie problematiche”.
   

Rispondi