Prima Pagina>Regioni>Toscana>Coronavirus: appena 7 nuovi contagi in Toscana
Toscana

Coronavirus: appena 7 nuovi contagi in Toscana

(ANSA) – FIRENZE, 19 MAG – Sono appena 7 i nuovi casi positivi in Toscana che in totale ne conta 9.968. Un aumento dello 0,1%: “E’ il punto più basso dei nuovi casi dal 3 di marzo” spiega la Regione Toscana. I guariti crescono del 4% – più 254, e raggiungono quota 6.653 (il 66,7% dei casi totali): gli attualmente positivi sono oggi 2.323, il 9,7% in meno di ieri. Si registrano 3 nuovi decessi – 1 uomo e 2 donne con un’età media di 90,7 anni, in provincia di Firenze (2) e Pisa (1) – che portano a 992 i morti da inizio epidemia. I tamponi eseguiti hanno raggiunto quota 209.161, 3.960 in più rispetto a ieri, quelli analizzati oggi sono 3.784. Questi i dati – accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste della Protezione Civile Nazionale – relativi all’andamento dell’epidemia in regione.
    Complessivamente ci sono 2.077 contagiati in isolamento a casa mentre altre 8.768 persone sono anch’esse isolate perchè contatti di positivi. I ricoverati calano: sono complessivamente 246 (17 in meno di ieri), di cui 56 in terapia intensiva (meno 7), punto più basso raggiunto dall’11 marzo 2020.
    La Toscana si conferma al 10° posto in Italia come numerosità di casi, con circa 267,3 casi per 100.000 abitanti (media italiana circa 374,2 x 100.000, dato di ieri). Le province di notifica con il tasso più alto sono Massa Carrara con circa 535 casi x 100.000 abitanti, Lucca con 349, Firenze con 337, la più bassa Siena con 161. Il tasso grezzo di mortalità toscano (numero di deceduti/popolazione residente) per Covid-19 è di 26,6 x 100.000 residenti contro il 53 x 100.000 della media italiana (12esima regione). Per quanto riguarda le province, il tasso di mortalità più alto si riscontra a Massa Carrara (72,4 x 100.000), Firenze (35,3 x 100.000) e Lucca (34,3 x 100.000), il più basso a Grosseto (8,6 x 100.000). (ANSA).
   

Rispondi