(ANSA) – FIRENZE, 23 GEN – La polizia di Stato ha smantellato
la centrale dello spaccio ai giardini della Fortezza da Basso di
Firenze: poliziotti undercover e telecamere nascoste hanno
portato alla luce almeno 200 episodi di spaccio in poco più di
due mesi. 26 le persone finite in manette tra spacciatori e
fornitori della droga, quattro dei quali fermati durante un
blitz della polizia in un parcheggio sulla A1.
   

Rispondi