Prima Pagina>Regioni>Trentino Alto Adige>Lettera al sindaco di Trento per i diritti dei migranti
Trentino Alto Adige

Lettera al sindaco di Trento per i diritti dei migranti

(ANSA) – TRENTO, 11 APR – Una busta gigante, contenente la richiesta di iscrizione all’anagrafe dei richiedenti asilo, è stata consegnata questo pomeriggio al sindaco di Trento, Alessandro Andreatta, dai portavoce dell’Assemblea antirazzista della città.
    Per la terza volta negli ultimi sei mesi, i rappresentanti del comitato che riunisce le associazioni trentine attive nel campo dell’accoglienza hanno invitato il primo cittadino a garantire il servizio di iscrizione anagrafica ai migranti presenti sul territorio, disattendendo quanto previsto dalla legge 132/2018 sulla sicurezza promossa dal ministro dell’Interno, Matteo Salvini. I portavoce del comitato sono stati ricevuti da Andreatta nel suo ufficio.
   

Please follow and like us:

One thought on “Lettera al sindaco di Trento per i diritti dei migranti

  1. Compagni, tranquilli.
    Appena faremo la rivoluzione comunista, in Italia ci faremo entrare anche tutta l’India.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *