(ANSA) – TRENTO, 18 DIC – “Il Realismo magico nell’arte sarda. La Collezione De Montis” è il titolo di una mostra aperta dal 21 dicembre a Cavalese, al palazzo della Magnifica Comunità di Fiemme, da un’idea di Vittorio Sgarbi e a cura di Beatrice Avanzi.

In esposizione una selezione della più importante raccolta di arte sarda del ‘900, con opere e oggetti provenienti dalla Collezione privata del professor Stefano De Montis, unica per ricchezza e varietà di dipinti, sculture, tessuti, argenti e prodotti dell’artigianato sardo.

La mostra, aperta fino al 13 aprile, inaugura il progetto ‘Galassia Mart’, una nuova proposta di mostre e appuntamenti sul territorio per valorizzare il Trentino come sistema museale diffuso.    

Rispondi