Prima Pagina>Regioni>Trentino Alto Adige>Provincia Bolzano consente smart working
Trentino Alto Adige

Provincia Bolzano consente smart working

(ANSA) – BOLZANO, 6 MAR – A partire da lunedì i dirigenti della Provincia di Bolzano avranno la facoltà di firmare ai dipendenti le autorizzazioni per ottenere l’orario flessibile e/o il cosiddetto lavoro agile (smart working). La relativa circolare contenente “indicazioni in materia di misure e comportamenti da adottarsi negli uffici della Provincia di Bolzano, con riferimento al contenimento della diffusione del Coronavirus (Covid-19)” è stata firmata in serata dal direttore generale Alexander Steiner ed entra immediatamente in vigore.
    “Ci siamo attrezzati in tempi brevissimi – chiarisce Steiner – per poter offrire ai dipendenti flessibilità degli orari

Advertisements
e lo smart working. L’obiettivo è tutelare la loro salute, contribuire a conciliare al meglio lavoro e famiglia in questa fase di emergenza, ed anche garantire tutti i servizi ai cittadini”. La circolare si attiene, infatti, alle indicazioni presenti nel decreto del presidente del consiglio dei ministri del 4 marzo e alle ordinanze del presidente della Provincia Kompatscher.
   

Advertisements

Rispondi