Prima Pagina>Regioni>Trentino Alto Adige>Reddito di cittadinanza, in regione 2.765 domande
Trentino Alto Adige

Reddito di cittadinanza, in regione 2.765 domande

(ANSA) – TRENTO, 8 APR – Alla data del 5 aprile l’Inps ha ricevuto in Trentino Alto Adige 2.765 domande per l’ottenimento del reddito di cittadinanza. Lo rende noto il direttore regionale Inps, Marco Zanotelli.
    In provincia di Trento si sono presentati alle Poste o ai Caf per richiedere la prestazione 2.409 cittadini, mentre in Alto Adige hanno presentato domanda in 356. Da un punto di vista di genere, in provincia di Bolzano sono state 164 le donne che si sono presentate agli sportelli per richiedere la prestazione a fronte di 194 uomini; diversamente dal Trentino dove a richiedere il servizio sono state 1.271 donne e 1.138 i maschi.
    La maggior parte delle domande sono pervenute all’Inps tramite i Caf, 1.964 in Trentino e 136 in Alto Adige. Quelle pervenute in regione attraverso le Poste sono state 665.
    A livello nazionale le domande sono state 806.878; per oltre il 60% risultano essere state presentate da cittadini compresi nella fascia di età tra i 40 e i 67 anni.
   

Rispondi