(ANSA) – TRENTO, 27 APR – “Le corone ai martiri della Resistenza sono state trovate stamattina davanti al portone del Municipio. A terra. Evidente sul nastro i segni della bruciatura. Un vile vergognoso atto contro i valori di libertà e democrazia. Valori che ci appartengono che appartengono alla storia della nostra città e del nostro Paese. Pratichiamoli e difendiamoli sempre!”. Lo scrive sul suo profilo Facebook la segretaria del Pd del Trentino, Lucia Maestri, pubblicando anche delle foto in cui si vedono le corone, posate in occasione del 25 aprile, danneggiate e bruciacchiate.
   

Rispondi