(ANSA) – TRENTO, 25 OTT – Dal 1 novembre al 31 marzo, in Trentino, tornano in vigore le limitazioni generali al traffico, come definite dal Piano di tutela della qualità dell’aria. Le limitazioni sono previste dalle 7 alle 10 e dalle 16 alle 19, tutti i giorni esclusi sabato e festivi, per tutti i veicoli euro 0, diesel euro 1, diesel euro 2 non dotati di dispositivo antiparticolato omologato. Il provvedimento, approvato oggi dalla Giunta provinciale di Trento, è esteso anche a motocicli e ciclomotori 2 tempi.

Vista la situazione ritenuta dalla Provincia complessivamente buona – i dati evidenziano concentrazioni di biossido di azoto superiori al limite nel solo capoluogo – non sono previste novità né di carattere generale né mirate sui singoli Comuni, rispetto a quanto già attuato negli scorsi anni. I Comuni possono però eventualmente adottare specifiche iniziative per contenere ulteriormente le emissioni.
   

Rispondi