Sono arrivati a Santiago di Compostela i 270 giovani della diocesi di Perugia-Città della Pieve impegnati nel lungo cammino. Partiti da Perugia a bordo degli autobus, hanno iniziato il cammino vero e proprio il 4 agosto dalla città di Ferrol.
    Dopo sei tappe, tra cui una di 30 chilometri, il pomeriggio del 9 agosto, sotto una pioggia battente, i “giovani di Dio” perugini hanno fatto il loro ingresso sulla grande piazza dinanzi alla cattedrale cantando al Signore.
    Ai 270 ragazzi e ragazze l’arcivescovo di Perugia e presidente della Cei, cardinal Gualtiero Bassetti. “Ho camminato con voi – ha sottolineato -, col cuore e la testa, pensandovi e vedendo l’impegno che avete messo nel cammino”. “Siete arrivati a Santiago con la pioggia – ha aggiunto Bassetti – ma dentro di voi c’è il sole della vita, del vostro amore, dei vostri ideali e dei vostri sogni. Portali tutti a Santiago”.
   

Rispondi