Prima Pagina>Cultura>Convegno, cultura traino per economia
Cultura Umbria

Convegno, cultura traino per economia

 

La cultura, gli eventi e gli spettacoli sono un traino per l’economia e la stimolano, facendo crescere i territori creando ricchezza.

“Perché ogni euro speso nella gestione di un evento culturale genera effetti economici e indotti positivi per oltre due euro e mezzo” il messaggio lanciato da Perugia, nel corso di Umbria jazz, dal convegno ‘Più cultura, più crescita’, organizzato da Confcommercio e Impresa Cultura Italia-Confcommercio, in collaborazione con il festival.

A palazzo Cesaroni, infatti, è stata presentata l’indagine “Investire in cultura” realizzata da Rsm-Makno per Impresa Cultura Italia-Confcommercio.

Un festival quindi preso ad esempio “come unico in Italia con un brand che rispecchia una regione”, insieme al Festival dei Due Mondi di Spoleto, dal presidente di Confcommercio Umbria, Giorgio Mencaroni, il quale ha voluto portare questa presentazione proprio in occasione dell’evento, per sottolineare che l’Umbria “deve guardare ad una nuova sfida per fare della cultura”.   

Rispondi