Prima Pagina>Regioni>Umbria>Gdf sequestra software, una denuncia
Umbria

Gdf sequestra software, una denuncia

(ANSA) – PERUGIA, 10 GIU – Software ritenuti illegali e del valore potenziale di decine di migliaia di euro sono stati sequestrati dalla guardia di finanza che ha denunciato a piede libero il responsabile di un’attività commerciale dello spoletino.
    L’analisi dei supporti informatici in uso all’esercente – riferiscono gli investigatori – ha permesso di rinvenire cosiddetti crack e keygen, utilizzati per convertire le “versioni di prova” di vari programmi in versioni complete e pienamente fruibili, senza il pagamento della dovuta licenza d’uso.
    La guardia di finanza della compagnia di Spoleto ha altresì sequestrato 60 programmi risultati

Advertisements
privi di regolare licenza e svariate apparecchiature (strumenti di storage, cd e dvd). Il valore di mercato delle licenze non pagate si aggira intorno ai 100 mila euro. Senza contare – sottolineano le fiamme gialle – la possibilità per l’esercente di installare abusivamente i programmi su altri computer. (ANSA).
   

Advertisements

Rispondi