Per ospitare le classi in esubero il prossimo anno scolastico presso l’istituto tecnico tecnologico volta di Perugia la Provincia pensa a un prefabbricato all’interno della stessa scuola.
    L’ente ha infatti reso noto di avere interessato i propri uffici tecnici “sulla fattibilità del progetto”. La decisione è stata presa – spiega la Provincia – “vista l’indisponibilità manifestata dal consiglio d’istituto del Volta di utilizzare le strutture di Olmo” e la stessa posizione dell’Ipsia Cavour-Marconi “di accettare la proposta di ospitare temporaneamente alcuni classi dell’istituto tecnico”. “Ci troviamo costretti – sottolinea ancora l’amministrazione provinciale – a tentare di percorrere strade diverse”, ritenendo che “il diritto allo studio sia il primo e sacrosanto dei principi da rispettare”. “Riteniamo, per quanto riguarda il futuro – conclude la Provincia -, sia indispensabile una programmazione, che ad oggi non si è vista”.

Rispondi