Prima Pagina>Regioni>Umbria>Lions dona tv a ospedale Città Castello
Umbria

Lions dona tv a ospedale Città Castello

Continua l’impegno del Lions club di Città di Castello in favore del presidio ospedaliero della Usl Umbria 1. In particolare rivolto al comfort dei pazienti ricoverati con la donazione di otto televisori per il day surgery e tre per il reparto di Ostetricia e ginecologia.
    La donazione è stata presentata presso l’ospedale di Città di Castello alla presenza del commissario straordinario della Usl Umbria 1 Andrea Casciari, del presidente del Lions club Riccardo Ricci e del sindaco Luciano Bacchetta.
    “Vogliamo contribuire – ha detto Ricci – a dare sollievo alla degenza del malato anche dandogli modo di distrarsi durante le ore di ricovero, facendolo, al tempo stesso anche sentire un po’ a casa”.
    “Il Lions – ha detto Casciari – è sempre presente nella vita dell’ospedale di Città di Castello e voglio ringraziarli per portare avanti questo impegno che ha permesso alla Usl Umbria 1 di dotarsi di strumentazioni importanti dal punto di vista sia sanitario che dell’intrattenimento.

Rispondi