(ANSA) – PERUGIA, 28 AGO – “L’offerta formativa di istruzione tecnica superiore Its dell’Umbria si arricchisce di un secondo percorso nell’ambito del sistema meccanica/meccatronica con specializzazione nello sviluppo di tecnologie delle imprese 4.0, rispondendo alla domanda di competenze necessarie per i processi di innovazione delle imprese umbre e ai fabbisogni occupazionali. Salgono così a sette i percorsi biennali programmati per il 2019-2021 in ambiti strategici per la nostra regione”. È quanto sottolinea il presidente della Regione Umbria, Fabio Paparelli. “Il nuovo percorso – rileva – verrà finanziato grazie anche alla premialità nella ripartizione dei fondi statali per gli Its che l’Umbria ha ottenuto grazie agli eccellenti risultati in termini occupazionali. I percorsi di istruzione tecnica superiore infatti, dal 2011 ad oggi, hanno garantito l’inserimento lavorativo a una media dell’80 per cento dei giovani diplomati, ponendoci ai vertici a livello nazionale”.
   

Rispondi