Prima Pagina>Regioni>Umbria>Sindaco Norcia, 2020 sia di ricostruzione
Umbria

Sindaco Norcia, 2020 sia di ricostruzione

“Mi attendo un 2020 di ricostruzione sia per alcune novità contenute nel nuovo Decreto sisma, sia per la volontà delle persone che, nonostante la stanchezza, sono comunque pronte a dare ancora una volta il massimo per uscire fuori da questi anni così difficili”: è quanto ha detto all’ANSA il sindaco di Norcia, Nicola Alemanno, immaginando l’anno che verrà. “Questo – ha ricordato – è il quarto capodanno dopo il sisma del 2016 e sicuramente è migliore di quelli precedenti, anche se la strada da percorrere è ancora tantissima”.
    “Ci arriviamo però – ha spiegato Alemanno – con

Advertisements
il rammarico e la consapevolezza che si poteva fare di più e meglio e soprattutto si poteva aver avviato la vera ricostruzione se ci fossero stati dati gli strumenti normativi giusti, in termini di semplificazione, per avviarla”.
    Intanto il Comune di Norcia ha approvato il primo bilancio di previsione, quello 2020-2022, della nuova legislatura.
   

Advertisements

Rispondi