(ANSA) – PERUGIA, 11 FEB – L’Assemblea legislativa dell’Umbria ha approvato all’unanimità la mozione presentata dai consiglieri Marco Squarta ed Eleonora Pace (Fratelli d’Italia) per la “valorizzazione e la disciplina dei cammini paesaggistici e degli itinerari di pellegrinaggio in Umbria” che impegna la Giunta a “realizzare specifiche campagne di comunicazione sulla Via di Francesco con l’obiettivo di rendere ancor più conoscibile l’itinerario e incrementare i flussi turistici da ogni parte del mondo”.
    “Già a dicembre – ha spiegato L’assessore al Turismo, Paola Agabiti – sono iniziate le interlocuzioni con il ministero al Turismo per sbloccare le risorse del 2016 riservate ai Cammini religiosi. La scorsa settimana ci hanno comunicato che le risorse sono disponibili e l’Umbria avrà 5,1milioni: oltre 4 milioni saranno destinati alla Via di Francesco. Questi fondi serviranno per la messa in sicurezza dei percorsi. In Umbria ci sono 18 Cammini: 1 internazionale, 14 interregionali e 3 regionali”.
   

Rispondi