Prima Pagina>Regioni>Valle d'Aosta>Alpe e Uvp, inevitabile unico movimento autonomista
Valle d'Aosta

Alpe e Uvp, inevitabile unico movimento autonomista

Per Alpe e Uvp la “ricostituzione di un unico movimento autonomista in grado di rappresentare le istanze della comunità valdostana” è un obiettivo “prioritario e inevitabile”. Lo affermano, in una nota congiunta, le due forze politiche, aprendo alla “collaborazione con tutti i movimenti che condividono gli stessi valori democratici”. “Sarà – proseguono – la grande sfida dei prossimi mesi, alla quale i due movimenti consacreranno tutte le energie positive necessarie, per puntare a un futuro prospero e sostenibile per la nostra regione”.

Governo:Uvp e Alpe, serve soluzione politica meno fantasiosa – Per il prossimo governo nazionale Alpe e Uvp auspicano una “soluzione politica meno fantasiosa e più rispettosa delle istituzioni e dei cittadini” rispetto all’attuale. E’ quanto dichiarano, in una nota congiunta, i due movimenti politici autonomisti che hanno riunito i propri vertici per una riflessione comune sulle “prospettive politiche e amministrative”. Secondo Alpe e Uvp la crisi politica nazionale “non ha rappresentato una sorpresa, innanzi tutto per l’eterogeneità e l’incompatibilità dei protagonisti, ma anche per la carenza della linea programmatica adottata e per l’inconsistenza dei certi ministri, che hanno cercato di nascondere fino alla fine la loro incompetenza dietro a propositi populisti e patriottici, a volte al limite della xenofobia”. 

   

Rispondi