Prima Pagina>Regioni>Valle d'Aosta>Cresce fronte consiglieri che non si ricandidano
Valle d'Aosta

Cresce fronte consiglieri che non si ricandidano

Dopo Luigi Vesan e Maria Luisa Russo del Movimento 5 stelle, cresce il fronte dei consiglieri regionali uscenti che hanno deciso di non ricandidarsi alle Regionali del 19 aprile. Tra questi spicca il nome di Patrizia Morelli (Alliance valdotaine) che lascia il Consiglio Valle dopo 12 anni. Restando in Alliance valdotaine anche Alessandro Nogara non sarà della prossima ‘partita’. Nell’Union valdotaine non è intenzionato a ricandidarsi Luca Bianchi,

Advertisements
che ha lasciato il Consiglio Valle a dicembre a seguito del coinvolgimento in un inchiesta sulla ‘ndrangheta. Nel Leone rampante in forse anche Joel Farcoz così come Flavio Peinetti. Indecisi anche Chiara Minelli e Alberto Bertin di Rete civica. Nell’area di centro si è infittito il dialogo tra Epav e Stella alpina, per la creazione di un progetto comune da presentare agli elettori.
    Claudio Restano è invece approdato in Mouv’ da dove tenterà di essere rieletto.
   

Advertisements

Rispondi