Prima Pagina>Cronaca>Marquis a Bruxelles, puntare su rotaia
Cronaca Valle d'Aosta

Marquis a Bruxelles, puntare su rotaia

 

(ANSA) – AOSTA, 10 LUG – “Un approccio moderno e sostenibile” deve “essere orientato anche a difendere la competitività guadagnata, grazie agli investimenti dei decenni scorsi in infrastrutture dedicate al traffico su gomma, attraverso una politica di conversione modale su ferro in assenza della quale intere aree territoriali scivolerebbero verso la marginalizzazione”.

Così il consigliere regionale Pierluigi Marquis (Stella alpina), intervenendo nel dibattito a Bruxelles della commissione Coter sul tema ‘Mettere la potenzialità del settore ferroviario al servizio delle priorità politiche dell’Ue’. “E’ cresciuta – ha detto – la consapevolezza comune sulla multidimensionalità dei benefici ambientali e socio-economici che genererebbe un maggiore trasferimento della mobilità di persone e merci su ferrovia”.

Quindi, ha aggiunto, “le politiche pubbliche nell’ambito della revisione delle direttrici e dei grandi corridoi dovrebbero garantire la multimodalità delle infrastrutture che costituiscono collegamento internazionale”. 
   

Rispondi