Prima Pagina>Regioni>Valle d'Aosta>Marquis, non sottovalutare Cva
Valle d'Aosta

Marquis, non sottovalutare Cva

(ANSA) – AOSTA, 23 NOV – “Ritengo che Cva ‘non debba essere sottovalutata’ e che abbia le potenzialità per intraprendere, nell’ambito delle energie rinnovabili, un percorso di crescita industriale – entro e fuori dalle mura – e fornire così un rilevante contribuito allo sviluppo della Valle d’Aosta improntato alla sostenibilità e al rispetto dell’ambiente”. Lo scrive in un post su Fb il consigliere regionale Pierluigi Marquis (Stella alpina)

Advertisements
in merito alla vicenda Iren-Cva. “Se proprio si dovesse, – aggiunge – nel caso che questa bella ragazza ricca di pretendenti decidesse di accasarsi, credo che dovrebbe farlo con attenzione, nella nostra capacità di autogoverno, senza cedere senza raffronti, alla corte del vicino di casa”.
    “La società – spiega Marquis -, opera in un mercato in profonda evoluzione, ricco di opportunità, in cui tutti gli operatori lungimiranti si danno strategie di crescita, soffre per la limitazione all’operatività – derivante dallo status quo normativo – che pregiudica, in questa fase, il suo sviluppo”. (ANSA).
   

Advertisements

Rispondi