Prima Pagina>Regioni>Valle d'Aosta>Stella alpina, no a elezione diretta presidente
Valle d'Aosta

Stella alpina, no a elezione diretta presidente

“Dopo una approfondita discussione e pur ritenendo fondamentale assicurare maggior stabilità al governo regionale, la proposta della elezione diretta del Presidente della Regione non è stata condivisa da una larghissima maggioranza del coordinamento politico”. E’ quanto dichiara il coordinamento politico della Stella Alpina, per fare il punto sui provvedimenti che saranno portati prossimamente all’attenzione del Consiglio regionale.
    Riguardo al Bilancio regionale 2020, “la valutazione della Stella Alpina è positiva, tuttavia si raccomanda ai propri consiglieri di attivarsi per valutare con le altre forze politiche di maggioranza la possibilità della eliminazione totale del ticket sanitario”. Infine sulla legge elettorale comunale “pur rammaricandosi per non veder accettata integralmente la proposta dei sindaci valdostani, si esprime un giudizio positivo, soprattutto per aver saputo costruire intorno alla nuova legge una maggioranza molto ampia”.
   

Rispondi