Prima Pagina>Cronaca>Trasformazione digitale, accordo quadro Vda-Piemonte-Liguria
Cronaca Valle d'Aosta

Trasformazione digitale, accordo quadro Vda-Piemonte-Liguria

 

Per una strategia condivisa di “trasformazione digitale” dei relativi territori regionali è stato sottoscritto nei giorni scorsi un accordo quadro di collaborazione tra le regioni Liguria, Piemonte e Valle d’Aosta.

L’intesa – come riportato in una nota – ha una validità di cinque anni e “rappresenta un nuovo ciclo (il terzo) della condivisione di esperienze e buone pratiche tra le regioni sui temi connessi all’innovazione digitale, che

Advertisements
è stata attiva in diverse fasi fin dai primi anni duemila consentendo la realizzazione di un’ampia serie di infrastrutture abilitanti, di sistemi di back office e servizi di front office e di servizi condivisi che, con l’intesa appena sottoscritta, potranno essere ampliati e rafforzati”.

Advertisements

Le tre Regioni rappresentano un ambito interregionale “contiguo idoneo a sperimentare il potenziamento dei servizi erogati ai cittadini e alle imprese attraverso l’innovazione digitale”.

L’accordo sarà attuato in collaborazione con le rispettive società in house (In.va., Liguria Digitale e Csi-Piemonte): il primo risultato sarà la definizione di una strategia comune sull’innovazione e su questo quadro strategico si innesteranno specifici piani attuativi sui singoli progetti. Sarà costituito un “comitato di pilotaggio” composto da due rappresentanti designati da ciascuna regione. 
   

Rispondi