Prima Pagina>Regioni>Valle d'Aosta>Ue, dossier su criticità Vda a Bruxelles
Valle d'Aosta

Ue, dossier su criticità Vda a Bruxelles

Nelle prossime settimane la Valle d’Aosta presenterà a Bruxelles un dossier sulle principali criticità che affliggono la piccola regione alpina. E’ quanto deciso durante una riunione ad Aosta tra il presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, l’europarlamentare Alberto Cirio, il presidente della Regione, Antonio Fosson, la Giunta regionale e i rappresentanti delle categorie economiche. Nel dossier, tra l’altro, si parlerà di agricoltura, trasporti (raddoppio del tunnel del Monte Bianco e tariffe autostradali), aiuti di Stato, competitività, accesso al credito e scuola 8equipollenza titoli di studio. “Si possono ottenere risultati positivi – ha detto Tajani – e io sono a disposizione per preparare il terreno. E’ una ‘guerra di trincea’, bisogna sedersi al tavolo e dialogare cercando di sciogliere i nodi più importanti. Occorre cercare di far vincere il buon senso sulla burocrazia”. “Prepareremo il dossier in poco tempo – ha aggiunto Fosson – per avviare il confronto con la Commissione europea”.
   

Advertisements

Rispondi