Prima Pagina>Rete Italiana Disabili>Disabili : Una Risorsa non un Limite
Rete Italiana Disabili

Disabili : Una Risorsa non un Limite

Mi presento sono Domenico Sommella  rappresentante nazionale disabilità del  ilComitato SBRACCIAMOCI.
Siamo molto delusi dalla sua azione di governo perché lei, tra le tante disattenzioni e cose non fatte, seppure dette a parole, ha completamente disatteso i bisogni dei disabili senza affatto prendere in considerazione il disagio e l’abbandono che abbiamo vissuto e stiamo ancora vivendo a causa della reclusione a casa  a cui ci
Advertisements
ha costretto e del fatto di non essere stati minimamente considerati da nessuna delle misure del suo governo.
 
Lei da quando è al governo sia quello precedente che quello attuale non ha mai e dico mai pensato ai disabili.
Reputo che lei e il suo Governo ci avete mentito, come appare dimostrato in un documento pubblicato che parrebbe essere stato  scritto da uno dei suoi ministri, il signor Di Maio dove segnala eseguita una tale  azione a favore dei disabili senza invece esserlo affatto.
 
Sappia che pure i ticket, in questo periodo, e noi disabili abbiamo dovuto pagare.
Si e’ caso domandato chi ci e’ venuto ad assistere? Perche’ sa,  quotidianamente  abbiamo bisogno a causa della nostra permanente cronica disabilità.
 
Se lo è domandato se è venuto qualcuno visto che ha recluso a casa tutti comprese le persone che facevano questo lavoro e che certamente non ce lo potevano rendere per telefono o per computer?
 
Il Suo Governo ha riconosciuto il  reddito di cittadinanza a chi non lavora, ora anche riconoscimenti ai clandestini, ma si e’ dimenticato di noi.
 
NOI, NON POSSIAMO VIVERE CON UNA PENSIONE DI 295 EURO AL MESE.
 
SIAMO STUFI STANCHI ED ANCHE ARRABBIATI.
 
Solo poche regioni hanno ha avuto un po’ di rispetto verso i disabili   e siamo grati ai loro Presidenti.
Chiedo fermamente a Lei e al suo Governo  a nome di tutti i disabili :” fateci  sentire  come risorsa e non come limite ed in particolare sotto l’aspetto economico-finanziario, ognuno di noi è unico e speciale con conseguente diversità. In questo senso si può intendere la diversità come una risorsa, in termini di crescita e arricchimento personali per la società.” 
 
Domenico Sommella
 
Per informazioni o comunicazioni: mimmosd@hotmail.it
Advertisements