Salta al contenuto principale
  • BUONGIORNO ITALIA! Nessuno nasce odiando i propri simili a causa della razza, della religione o della classe alla quale appartengono. Gli uomini imparano a odiare, e se possono imparare a odiare, possono anche imparare ad amare, perché l’amore, per il cuore umano, è più naturale dell’odioNelson Mandela

Quel buco nero grande venti miliardi di volte il nostro sole

di Giulio Verde
Lo hanno scoperto i ricercatori dell'Università australiana, emette enorni quantità di energia composta di luce ultravioletta e raggi X. Se fosse nella nostra Via Lattea brillerebbe come dieci lune piene. "Un mostro", lo definiscono gli scienziati
buco

C'è un buco nero che ha una massa pari a 20 miliardi di volte il nostro sole. È stato scoperto dall'Università Nazionale Australiana e la notizia è stata pubblicata dalla rivista Publication of the Astronomical Society of Australia. Emette enormi quantità di energia, composta di luce ultravioletta e raggi X. Se fosse nella nostra Via Lattea, brillerebbe dieci volte la luna piena e farebbe scomparire dalla vista tutte le stelle del cielo, come ha scritto lo scienziato Christian Wolf.

Gli studiosi lo hanno definito come "un mostro" capace di divorare una massa equivalente al nostro sole una volta ogni due giorni. Il suo tasso di crescita è dell'1 per cento ogni milione d'anni.