Ha compiuto 90 anni il Nobel per la fisica Peter Higgs, il ‘papà’ del famoso bosone che porta il suo nome e che ha contribuito a rivoluzionare la fisica delle particelle. A fargli gli auguri, su Twitter, il direttore generale del Cern di Ginevra, Fabiola Gianotti.

“Buon compleanno, Peter e cento di questi giorni!”, ha scritto Gianotti.” Il meccanismo che tu, Robert Brout e Francois Englert avete per primi descritto nello storico studio del 1964 è stato il filo conduttore della fisica sperimentale delle particelle per decenni”, ha aggiunto riferendosi alla teoria proposta da Higgs con Englert e Brout, sull’esistenza di una particella capace di spiegare la massa.

La conferma ufficiale della sua esistenza è arrivata il 4 luglio 2012, quando il Cern annunciò la scoperta, da parte degli esperimenti Atlas e Cms, di una particella compatibile con il bosone di Higgs.

 

 

 

https://blogcq24.net/

Il Network dei Blogger indipendenti seguici su Telegram: https://t.me/joinchat/DFeCiFjylZNeayjVYLDA6A

Rispondi