Prima Pagina>Scienze>Australia, Nasa apre la prima base di lancio non governativa
Scienze

Australia, Nasa apre la prima base di lancio non governativa

(ANSA) – SYDNEY, 3 GIU – Una piccola base di lancio in Arnhem Land, nel remoto nord desertico dell’Australia diventerà in primo sito non governativo della Nasa. L’organizzazione ha annunciato l’intenzione di lanciare razzi sonda nello spazio dal sito di Nhulunbuy, 700 km a est di Darwin. “Il Goddard Space Flight Centre della Nasa intende assegnare un contratto a Equatorial Launch Australia (Ela) perché fornisca servizi alla Nasa dal suo sito di lancio, per condurre investigazioni scientifiche”, si legge nel sito web detto US Government Federal Business Opportunities. “E’ una grande notizia”, ha detto la manager di Ela, Carley Scott, alla radio nazionale Abc. Il contratto prevede il lancio di quattro razzi il prossimo anno dallo spazioporto in Arnhem Land, ha aggiunto. “E’ la prima volta che la Nasa decida di effettuare lanci di razzi da un sito non governativo”, ha osservato Scott. Il programma dei primi lanci riguarda esperimenti scientifici con razzi sonda, che sono di dimensioni ridotte. Una delle ragioni della scelta del sito è il vantaggio geografico unico che offre la regione. “E’ più vicina all’equatore, in un’area di basso rischio: una base minore di popolazione, meno infrastrutture e attività economiche nelle vicinanze, quindi vi sono maggiori opportunità per eseguire lanci più spesso e in più direzioni”, spiega la manager di Ela. (ANSA).

Rispondi