Prima Pagina>Scienze>Geoscienze news, le faglie attive a 10 anni dal terremoto de L’Aquila
Scienze

Geoscienze news, le faglie attive a 10 anni dal terremoto de L’Aquila

Le faglie attive a dieci anni dal terremoto de L’Aquila del 9 aprile 2009 sono le protagoniste della nuova puntata di Geoscienze News, il TG web dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) realizzato in collaborazione con il canale Scienza&Tecnica dell’Ansa.

Dalla faglia del Monte Morrone, il sismologo Fabrizio Galandini spiega le ricerche condotte negli ultimi dieci anni sulle principali faglie dell’Italia centrale, come quella del Fucino all’origine del grande terremoto del 1915, quella dell’Alta Valle dell’Aterno, legata al terremoto del 3 febbraio 1903, e la faglia di Assergi, che fa parte del sistema di Campo Imperatore.
Ricostruire la storia dell’attività delle faglie è importante per capire i movimenti avvenuti in passato, spiega Galandini, così come è importante studiare le interazoni tra i movimenti delle faglie e gli edifici, come le scuole.

Come di consueto il Tg delle Geoscienze presenta anche il quadro dei terremoti più recenti. Il sismologo Salvatore Mazza presenta i dati relativi ai terremoti avvenuti dal 20 marzo.

Rispondi