Prima Pagina>Scienze>La Luna in technicolor nella prima mappa geologica completa VIDEO
Scienze

La Luna in technicolor nella prima mappa geologica completa VIDEO

Rosso, rosa shocking, rosa pallido con tocchi di lilla. E ancora blu oltremare e azzurro, con spruzzate di giallo e verde acido. E’ una Luna in technicolor quella che appare nella prima mappa geologica completa mai realizzata: l’hanno prodotta gli esperti dell’agenzia geologica statunitense (Usgs) in collaborazione con la Nasa e il Lunar Planetary Institute, unendo le vecchie mappe dell’era Apollo con i dati più recenti raccolti dai

Advertisements
satelliti. Disponibile online in versione digitale, sarà uno strumento alla portata di tutti che solleticherà la fantasia dei sognatori, aiuterà gli studi dei ricercatori e soprattutto aiuterà la pianificazione delle prossime missioni umane sul nostro satellite.

La “Mappa geologica unificata della Luna” è la prima a mostrare l’intera superficie lunare con un dettaglio sorprendente (in scala 1:5.000.000) classificandone la topografia in maniera uniforme. Per crearla, gli esperti dell’Usgs hanno usato le informazioni di sei mappe regionali dell’era Apollo, ridisegnandole in modo da allinearle coi nuovi dati raccolti dalle più recenti missioni satellitari. I ricercatori hanno inoltre messo a punto un metodo unico per descrivere la stratificazione del suolo, mentre nelle mappe precedenti si potevano trovare nomi di roccia, descrizioni e datazioni a volte discordanti. Le informazioni relative all’altitudine delle regioni equatoriali sono state invece prese dalle osservazioni stereoscopiche raccolte dalla missione Selene dell’agenzia spaziale giapponese Jaxa, mentre la topografia del polo nord e del polo sud è stata integrata con i dati raccolti dall’altimetro laser del Lunar orbiter della Nasa.

Advertisements

Rispondi