Prima Pagina>Scienze>La realtà virtuale in una sfera di cristallo
Scienze

La realtà virtuale in una sfera di cristallo

Sembra una sfera di cristallo il primo display per la realtà virtuale che può essere utilizzato contemporaneamente da due persone e produce per immagini 3D visibili senza distorsioni da qualsiasi angolo le si guardi. Chiamato non a caso Crystal, il display sferico per la realtà virtuale è descritto sulla rivista dell’Associazione per gli Strumenti Informatici (Acm) ed è stato realizzato in Canada, dalle università del Saskatchewan e della British Columbia.

“I display sferici per la realtà virtuale realizzati finora sono in grado di mostrare l’immagine corretta solo da un unico punto di vista”, spiega uno degli autori della ricerca,  Sidney Fels della British Columbia University. “Con la nostra sfera, invece, l’illusione 3D è perfetta da ogni angolo. Questo – prosegue Fels – consente a due utenti  di usare lo schermo per compiti nei quali  bisogna collaborare o per divertirsi con un videogioco, trovandosi virtualmente entrambi nello stesso spazio”.

I ricercatori guidati da Dylan Brodie Fafard, dell’Università del Saskatchewan, sono già al lavoro su un sistema che consenta l’interazione di quattro persone e vedono moltissime applicazioni per il loro display: dai videogame alla chirurgia virtuale, da innovativi metodi di apprendimento assistito alle teleconferenze, fino a progetti di design. “Non stiamo dicendo che gli schermi sferici per la realtà virtuale rimpiazzeranno i normali schermi piatti o le cuffie – conclude Fels – ma pensiamo che diventeranno una buona opzione per tutte quelle attività che hanno bisogno della realtà virtuale, consentendo al tempo stesso di vedere e parlare con altre persone invece di isolarci dal mondo”.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *