Prima Pagina>Scienze>Nel 2023 prima passeggiata spaziale di un turista
Scienze

Nel 2023 prima passeggiata spaziale di un turista

L’azienda russa Energia Corporation e la statunitense Space Adventures hanno firmato un contratto per il trasporto di due turisti alla Stazione Spaziale Internazionale (ISS) nel 2023. Lo ha dichiarato Energia in una nota citata dall’agenzia Interfax.

Secondo la compagnia russa, uno dei due turisti – che saranno ospitati nel segmento russo della Stazione – farà una “passeggiata nello spazio in compagnia di un cosmonauta russo nel corso della spedizione”.

Advertisements

“Ci

Advertisements
sono piani per uno dei partecipanti di fare una passeggiata spaziale dal segmento russo della ISS in compagnia di un cosmonauta professionista russo nel corso della spedizione”, scrive la nota di Energia. Il costo del volo Soyuz-MS o dei turisti spaziali sarà di 2,5 miliardi di rubli (circa 30 milioni di euro), secondo i documenti di Energia Corporation pubblicati nel dicembre 2019.

Il CEO di Roscosmos, Dmitry Rogozin, ha detto che a novembre Roscosmos ha ordinato ad Energia Corporation di costruire altre due navette Soyuz. “Abbiamo bisogno delle astronavi per i turisti della Space Adventures e abbiamo anche altri clienti”, ha detto Rogozin. È stato riferito che la versione “turistica” dell’astronave sarà personalizzata per essere gestita da una sola persona.

Nel febbraio 2019 Roscosmos aveva annunciato che era stato firmato un contratto con la società statunitense Space Adventure per voli spaziali a breve termine verso la ISS da due cosmonauti non professionisti in un unico veicolo spaziale. La società statale ha ricordato che Roscosmos e Space Adventure hanno lavorato insieme nell’ambito del turismo spaziale dal 2011, quando il primo turista spaziale Denis Tito ha volato in orbita. In tutto sette persone sono volate nello spazio nell’ambito di un programma di turismo spaziale e Charles Simoniy ha volato due volte. 

Rispondi