Prima Pagina>Scienze>Rinviato il lancio della Soyuz, con un carico di satelliti DIRETTA
Scienze

Rinviato il lancio della Soyuz, con un carico di satelliti DIRETTA

 

Rinviato il lancio della Soyuz dalla base europea di Kourou (Guyana Francese), probabilmente a causa di un problema al software di bordo. Lo rende noto l’Agenzia Spaziale Italiana (Asi). Il lanciatore dell’Agenzia Spaziale Europea (Esa) avrebbe dovuto portare in orbita il primo satellite della seconda costellazione del programma per l’osservazione della Terra Cosmo SkyMed, il programma duale nato dal protocollo d’intesa firmato nel maggio 2007 dai ministeri della

Advertisements
Difesa e dell’Istruzione, Universita’ e Ricerca per essere utilizzato per l’80% a scopi civili e per il 20% a scopi di difesa e gestito dall’Agenzia Spaziale Italiana (Asi).

A bordo anche i satelliti dell’Esa Cheops, destinato a individuare i pianeti esterni al Sistema Solare che potrebbero ospitare la vita, e il piccolo Ops-Sat, che contiene il più potente computer mai andato in orbita e progettato per sperimentare software, più i mini satelliti del Centro per la ricerca francese (Cnes) Eye-Sat, progettata da studenti per ricerche in astronomia e il dimostratore tecnologico Angels (Argos Neo on a Generic Economical and Light Satellite).

Advertisements

Su ANSA Scienza e tecnica trasmettiamo comunque la diretta organizzata dall’Asi per l’evento

Rispondi