Prima Pagina>Scienze>Scoperti 56 laghi sommersi sotto i ghiacci della Groenlandia
Scienze

Scoperti 56 laghi sommersi sotto i ghiacci della Groenlandia

Trovati 56 laghi nascosti sotto i ghiacci della Groenlandia. La scoperta, che porta il numero complessivo di laghi subglaciali dell’isola a 60, è pubblicata sulla rivista Nature Communications dalle Università britanniche di Lancaster e Sheffield e dell’Università americana di Stanford.

I laghi sommersi della Groenlandia sono stati scovati attraverso scansioni radio aeree dei suoi ghiacci. Sono più piccoli di quelli trovati in passato in Antartide: la loro estensione è compresa tra

Advertisements
0,2 e 5,9 chilometri. La scoperta, spiegano gli autori dello studio, dimostra che la presenza di questi laghi è molto più comune di quanto si pensasse.

Advertisements


I ghiacci della Groenlandia, sciogliendosi, formano brevi corsi d’acqua in superficie (fonte: Dr Andrew Sole, University of Sheffield)

La formazione dei laghi sommersi è dovuta, secondo gli esperti, a diversi fattori: la pressione dei ghiacci sovrastanti, il calore geotermico dell’interno della Terra e l’acqua disciolta in superficie che penetra nei ghiacci attraverso fenditure.

La Groenlandia, con la sua estesa superficie pari a circa 7 volte il Regno Unito, gioca per i climatologi un ruolo importante nell’innalzamento globale del livello dei mari, attraverso lo scioglimento dei suoi ghiacci. L’esistenza di questi laghi, concludono gli autori della ricerca, “è importante per comprendere come i ghiacci della Groenlandia rispondono dinamicamente all’innalzamento delle temperature del Pianeta”.

Rispondi