Salta al contenuto principale
  • BUONGIORNO ITALIA! Non piangere perché è finita, sorridi perché è accadutoDr. Seuss

Prendete la vita con un gran bella risata

di Cristina Colombera
Ridere riduce incredibilmente lo stress, mette immediatamente di buon umore, favorisce il buon funzionamento del cuore regolarizzando la pressione, aiuta chi soffre d’insonnia, rinforza il sistema immunitario. E oggi si celebra la Giornata mondiale
Prendete la vita con un gran bella risata

Milano - Oh oh oh ah ah ah, sembra un mantra ma non lo è. La risata autoindotta è un’idea rivoluzionaria che da qualche anno sta spopolando in Italia e nel mondo. Insomma, un giorno intero a ridere di gusto: è la giornata mondiale della risata che si celebra domenica 6 maggio. “Porta il tuo corpo a ridere e la tua mente lo seguirà - dicono gli organizzatori - per vivere bene non serve cambiare vita, ma imparare a ridere per scelta, anche quando non ce n'è motivo, per almeno 10-15 minuti. Come avviene ormai nelle aziende e nel coaching, nelle scuole, nello sport, negli ospedali e in ambienti sanitari con disabili, anziani, malati di Alzheimer, pazienti oncologici e nelle carceri".

Ma anche nelle sessioni di gruppo presso i Club della risata o da soli per attivare positivamente la giornata. Queste tutte le applicazioni dello Yoga della risata, diffuso in oltre 100 Paesi con migliaia di Club della risata gratuiti, di cui oltre 400 solo In italia, e celebrato nel nostro Paese con il primo Festival italiano dedicato, un evento aperto a tutti organizzato da Lara Lucaccioni e da YoRido in occasione della Giornata mondiale della pace nel mondo attraverso la Risata, all’Hotel Michelacci di Gabicce Mare (PU).

Istituita nel 1995 da Madan Kataria, fondatore del movimento internazionale dello yoga della risata, è una manifestazione per la pace nel mondo, per costruire una coscienza globale di fratellanza e amicizia attraverso la risata.

È un momento catartico: la prima volta ci si guarda intorno e ci si sente un po’ strani, la risata autoindotta non è propria di una società rigida e benpensante, ma passato il momento iniziale, non si può fare a meno di ridere: provate a immaginare di avere di fronte una persona che vi ride in faccia, e cercate di non emularla. Funziona un po’ come per gli sbadigli: è decisamente contagiosa.

È una disciplina rivoluzionaria, prevalentemente di gruppo, che combina la respirazione profonda propria dello yoga alla risata incondizionata, praticata anche in assenza di umorismo e di fronte alle avversità, scatenando una produzione biochimica di grande benessere, dall’effetto antidepressivo e ansiolitico.

La scienza ha infatti dimostrato che il fisico non distingue tra risata vera e autoindotta, tanto più che finisce per trasformarsi per l’effetto contagio in una reale. Dunque, non solo ridere fa bene alla mente e al corpo, come sostengono ormai gli scienziati di tutto il mondo a partire da Lee Berk, che ne ha dimostrato l’inconfutabile valore terapeutico, ma ancora di più se si sceglie di abbracciare la risata come scelta e filosofia di vita. Il risultato biochimico è un benessere inimmaginabile, con effetti antidepressivi e ansiolitici di altissimo valore sociale, perché favorisce le relazioni, ormai riconosciute come imprescindibili per la felicità, come testimonia lo studio più longevo al mondo sul tema. E aiuta ad affrontare l’esistenza con più leggerezza, potenziando  gratitudine e resilienza.

C’è addirittura un sito, American School of Laughter Yoga, dove sono elencate ben 350 scoperte scientifiche che dimostrano quanto ridere faccia bene.

I benefici dello yoga della risata in pillole. Lo yoga della risata riduce incredibilmente lo stress, mette immediatamente di buon umore, favorisce il buon funzionamento del cuore, regolarizza la pressione, aiuta chi soffre d’insonnia, rinforza il sistema immunitario grazie al rilascio di encefaline, migliora l’ossigenazione del sangue e del cervello perché è un vero e proprio esercizio aerobico, quindi regola anche la respirazione. Aiuta parecchio a ridurre il dolore, perché mentre si ride vengono rilassate endorfine che sono dei potenti antinfiammatori naturali. Aiuta chi soffre di depressione, fa sparire la rabbia, riduce ansie e paure, aiuta a migliorare le relazioni sociali e, infine, aumenta l’autostima.

Per maggiori informazioni e iscrizioni www.festivalyogadellarisata.it