Prima Pagina>Sociale>Come sarà la moda made in Italy del futuro? Sostenibile, di qualità, accessibile
Sociale

Come sarà la moda made in Italy del futuro? Sostenibile, di qualità, accessibile

A fare il punto oggi, nell’ambito del ciclo di conferenze “Tempo di Rinascita”, Antonio Franceschini, Responsabile Nazionale CNA Federmoda, Luca De Albertis, Co-CEO di Pix Data, Maria Elena Molteni, direttore di Luxury&Finance, Marco Calzolari, titolare e amministratore unico del gruppo Kaos, azienda parte di Centergross Bologna, Claudia D’Angelo, responsabile Archivio Textile Design della Fondazione Fashion Research Italy fondata da Alberto Masotti, Lorenzo Delladio, CEO e presidente La Sportiva, Marco Morosini, CEO Brandina The Original, Luca Piani, CEO Duvetica

Rispondi