Salta al contenuto principale
  • BUONGIORNO ITALIA! Sogna come se dovessi vivere per te. La vita è troppo breve per sprecarla a realizzare i sogni degli altriOscar Wilde

Anna verrà: a due anni dalla morte uno speciale di Rai3. "Parlo da sola", lunedì 30 ore 21.15.

"E' facile" diceva Anna Marchesini, che teneva molto alla propria formazione accademica, "far ridere dicendo le parolacce. Quello è cabaret. La comicità è un'altra cosa, è teatro e arte". Da non perdere i suoi irresistibili sketch
anna marchesini speciale rai3
Foto repubblica.it

L'anima del Trio, la signorina Carlo, la sessuologa Merope Generosa, la Sora Flora, ma anche la scrittrice intensa, la grande interprete teatrale. Rai3, a due anni dalla morte, dedica una serata speciale ad Anna Marchesini e ai suoi mille volti di attrice e comica sorprendente. "Parlo da sola", in onda lunedì 30 luglio, alle 21.15, sarà dedicata alla grande attrice di teatro e di tv e alla sua arte. "La comicità - diceva Anna Marchesini - non è superficialità, la comicità è la forma più alta di espressione. Naturalmente qualcosa devi aver conosciuto, aver attraversato, per avere la visione del contrario, dell'ombra delle cose e fare l'acrobazia della risata che è una capriola nel vuoto".
   Una ricchezza espressiva, quella della Marchesini, che rivivrà grazie a irresistibili sketch, immagini di repertorio anche inedite per la tv, animazioni grafiche, e nel racconto e nei ricordi, raccolti da Pino Strabioli, dei tanti che l'hanno conosciuta e amata: da Virginia Raffaele a Pippo Baudo, dalla sorella Teresa Marchesini a Serena Dandini, da Piera Degli Esposti a Gina Lollobrigida, dai compagni di viaggio Tullio Solenghi e Massimo Lopez al regista Lorenzo Salveti, da Rodolfo Di Giammarco a Carlo Freccero e Michele Rossi, fino ad arrivare ai suoi allievi dell'Accademia d'arte drammatica.

Foto, da sinistra: orticalab.it, sardegnalive.net