SPETTACOLO
25 aprile, Claudio Amendola: Festeggerò dal mio terrazzo cantando 'Bella ciao'

(Fotogramma)

“Festeggio il 25 aprile tutti gli anni. E’ la festa che sento di più e quindi mi affaccerò al mio terrazzo con un fazzoletto rosso al collo e canterò ‘Bella ciao’, come hanno fatto i pompieri inglesi”. Così Claudio Amendola, ospite della trasmissione ‘Circo Massimo’ su Radio Capital. E sulle polemiche nate sulla festa della Liberazione aggiunge: “Purtroppo ‘quel’ virus non lo abbiamo ancora cancellato”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.

Rispondi