Prima Pagina>Musica>Achille Lauro provoca ancora: diventa Gesù nella Pietà di Michelangelo
Musica Spettacolo

Achille Lauro provoca ancora: diventa Gesù nella Pietà di Michelangelo

Provoca ancora Achille Lauro. Dopo le quattro performance presentate sul palco dell’Ariston eccolo interpretare Gesù Cristo nella Pietà di Michelangelo nel video ufficiale della sua “Me ne frego”, il singolo che sta spopolando nelle hit e che è destinato a far discutere ancora a lungo. Abbiamo detto di Gesù morto tra le braccia della madre (Elena D’Amario, la ballerina professionista di Amici di Maria De Filippi), ma c’è anche dell’altro. Lauro recupera anche San Francesco D’Assisi, con tanto di danza orgiastica ai suoi piedi. Insomma, la provocazione continua.

Il cantante ha anticipato i personaggi della clip con alcune carte dei tarocchi postate nelle sue Storie di InstagramIl Santo, La Vergine, Le Stelle, La Giustizia, Il mendicante, L’appeso e L’imperatrice. Il videoclip di Me ne frego, per la regia di Bendo, è stato girato a Roma nel Comune di Canale Monterano, tra l’Università Agraria e la Riserva Naturale Regionale Monterano.

Rispondi