Prima Pagina>Spettacolo>Briatore contro Ferragni  
Spettacolo

Briatore contro Ferragni  

SPETTACOLO
Briatore contro Ferragni

(La7 /Non è l’arena)

“La gente deve lavorare”. Intervistato da Massimo Giletti a ‘Non è l’arena’, su La7, Flavio Briatore, imprenditore e dirigente sportivo italiano, non le manda certo a dire a Chiara Ferragni e ai suoi fan. L’influencer e fashion blogger più famosa d’Italia, con la sua MasterClass sul trucco, prende 650 euro per incontrare chi la segue e la ammira. Il commento a bruciapelo di Briatore non si è fatto attendere: “Io vorrei capire chi dà i 650 euro a ‘sti deficienti!“.

Ma la sua disamina del fenomeno non si è fermata a questo, infatti l’imprenditore ha parlato anche della questione, ben più delicata, dei social media e di chi vuole costruire un impero, come Ferragni appunto, attraverso di essi. “Tutti questi social media ti distolgono dal lavoro di tutti i giorni: chi fa la commessa, chi fa l’imprenditore, ormai tutti sognano con questi social media di diventare miliardari senza fare un ca…, senza lavorare. La gente deve lavorare”.

Alla domanda del conduttore su cosa farebbe se suo figlio gli chiedesse i soldi per farsi fotografare con la Ferragni, l’imprenditore ha risposto un’altra volta in maniera piuttosto diretta: “Io non darei a mio figlio 650 euro per farsi fotografare con nessuno. Gli darei due calci nel sedere: uno per parte, così lo bilancio”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *