Prima Pagina>Spettacolo>Coronavirus: attesa a Milano per il concerto di Bocelli in mondovisione  
Spettacolo

Coronavirus: attesa a Milano per il concerto di Bocelli in mondovisione  

Alle 19 la diretta streaming, il tenore canterà tra le navate

CRONACA
Coronavirus, a Milano il concerto di Bocelli in mondovisione

E’ tutto pronto a Milano per Music for Hope, il concerto in mondovisione regalato da Andrea Bocelli, che alle 19 canterà, da solo, tra le navate del

Advertisements
Duomo, in omaggio alla città ferita dal coronavirus. Nel silenzio soleggiato di questa domenica di Pasqua, la voce del tenore sarà trasmessa in diretta streaming sulla sua pagina youtube accompagnata dal maestro Emanuele Vianelli, primo organista della chiesa.

Advertisements

Il programma, come ha spiegato lo stesso Bocelli nei giorni scorsi, prevede tra i brani il ‘Panis angelicus’ di César Franck, l’ ‘Ave Maria’ di Charles Gounod, il ‘Sancta Maria’ di Mascagni, il ‘Domine Deus’ di Rossini e ‘Amazing grace’.

L’iniziativa di Bocelli, invitato dal Comune e dalla Curia di Milano, ha avuto un’eco straordinaria sui media internazionali. La stampa di ogni Paese del mondo ha annunciato il concerto “senza pubblico” dell’artista, che mai come prima, però, potrà raggiungere attraverso Internet una platea così vasta. Una preghiera collettiva, per sentirsi meno soli, ognuno nella propria casa.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.

Rispondi