Prima Pagina>Spettacolo>Fiorello ritira un David per “non aver girato un film”
Spettacolo

Fiorello ritira un David per “non aver girato un film”

Il cinema gli piace molto, ma solo da spettatore. Rosario Fiorello non cede alle lusinghe dei tanti attori e produttori che lo vorrebbero con sè per dei film. E per questo, durante una gag radio, gli è stato assegnato un finto David di Donatello

A contenderselo sono in tanti: registi, produttori, sceneggiatori. Nel mondo del cinema è molto corteggiato, ma lui non cede. La settima arte non sembra interessargli più di tanto, se è vero che in oltre trent’anni di carriera (tra radio, televisione, eventi di vario tipo) ha preso parte a pochissimi film come attore (per lo più camei o parti piccolissime, la più famosa nel film di Anthony Minghella Il talento di Mr Ripley) o come doppiatore (ha dato la voce al cartone animato sul gatto Garfield, e ha fatto la voce narrante del documentario La marcia dei pinguini).

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *