Prima Pagina>Spettacolo>“Io e Karin non ci lasceremo mai”, Fogli scoppia a piangere 
Spettacolo

“Io e Karin non ci lasceremo mai”, Fogli scoppia a piangere 

Io e Karin non ci lasceremo mai, Fogli scoppia a piangere

“Io e Karin abbiamo promesso di non lasciarci mai”. Queste le parole di Riccardo Fogli che, ospite in esclusiva a Verissimo per la sua prima intervista, dopo l’esperienza a L’Isola dei Famosi, si è commosso durante la diretta. Il cantante dei Pooh era tanto provato da non riuscire ad andare avanti tanto che Silvia Toffanin si è fermata e gli ha permesso di bere un bicchiere d’acqua.

“Non voglio perdere nemmeno un minuto degli anni che ci rimangono da vivere insieme” ha detto, aggiungendo di aver molto sofferto per le parole di Corona su un presunto tradimento della moglie, poi, smentito fermamente dalla diretta interessata. Dimagrito 13 chili, il cantante confida: “Fino a qualche giorno fa non stavo bene, se no sarei venuto qui in trasmissione prima. Ora sto cercando di mangiare e ho fatto anche delle flebo”.

Riguardo alle dichiarazioni, fatte da Marina La Rosa su Riccardo Fogli, proprio settimana scorsa nello studio di Verissimo, il cantante toscano replica: “Non ho insultato Marina. Sono stato amico di Marina che è una persona intelligente, madre e moglie dolcissima, poi quando il gioco si è fatto duro, non so se qualcuno le abbia suggerito all’orecchio di non aiutarmi, è diventata aggressiva”. E poi conclude, togliendosi un sassolino dalle scarpe: “Lei dice che io sono una pessima persona, ma sulla mia tomba scriveranno che sono stato un gentiluomo, che ho scritto belle canzoni, mentre di lei cosa scriveranno? Che è stata una gattamorta?”. E lei replica virtualmente su Instagram con uno scatto con il suo micio. “Bé più che gattamorta scriverei gattara” scrive l’ex naufraga.

 Adnkronos.

Rispondi