Prima Pagina>Spettacolo>Jovanotti mette all’asta i lampadari del suo tour per enti benefici
Spettacolo

Jovanotti mette all’asta i lampadari del suo tour per enti benefici

Ai recenti concerti di Ancona ha sfoggiato il suo cappellino “46” in onore del suo amico Valentino Rossi, cui ha fatto gli auguri dal palco e sui social. E ora Jovanotti mette all’asta per scopi benefici i lampadari del suo tour

Il modello è stato ideato da lui stesso, che ne ha voluti addirittura tredici per la scenografia del tour col quale sta facendo il giro dell’Italia. E adesso il ricavato della loro vendita sarà utilizzato per scopi benefici. Jovanotti mette all’asta i lampadari che illuminano il palcoscenico del suo “Lorenzo Tour 2018” per finanziare i progetti di onlus come Save The Children, Flying Angels Foundation, l’Ente Nazionale Protezione Animali e CuraRe. Trecento settanta metri di diametro, con duecento metri lineari di pendagli di vero cristallo, i lampadari sono stati ideati a Firenze proprio dal cantautore romano e progettati da Claudio Santucci di Giò Form.

Rispondi